Il Mondo di Mauro & Lisi

 

 

 

 

 

 

 

 M&L-Pedia - Maurizio Serpentini

Maurizio Serpentini
Ispettore Unesco sostituto di Mauro
 

Maurizio Serpentini viene nominato per la prima volta nel racconto 'Tieni duro, Mauro Cavalieri', inserito nella raccolta '...Aspettando il Gigante - I prequels'. E' citato in 'Dio salvi il Gigante'.

Ha 31 anni ed arrivato all'Unesco a giugno per sostituire Mauro Cavalieri, subito dopo la sua sospensione in seguito dei fatti de 'I segreti di Tallinn'. E' stato segnalato da un dirigente del Ministero degli Interni.

Molto sicuro di s e determinato, Serpentini vede questo incarico come un modo per mettersi in mostra, conoscere persone altolocate ed ottenere presto un'ulteriore promozione.

Parla molto poco con Mauro, ma durante le riunioni sottolinea spesso quale siano le linee guida comportamentali utili per andare avanti in quel lavoro.

Ha instaurato un buon rapporto con Rosanna Barbera e cerca di essere amichevole con tutti.

Partecipa regolarmente ad incontri e meeting nazionali ed internazionali.

Ad agosto, assente Rosanna Barbera, sarebbe dovuto andar lui a Villa del Casale a Piazza Armerina per rapportare sugli accadimenti, ma aveva da tempo preso dei giorni liberi per partecipare ad un matrimonio (della figlia di un uomo molto potente) e non disposto a rinunciarvi per un incarico che "potrebbe fare chiunque".

Augusto Di Belardino non aspetta altro. Ed, indifferente alle possibili reazioni di Mr. Collins, convoca immediatamente Mauro, per inviarlo in Sicilia.

Non ha una ragazza fissa ed ama mettersi in mostra. Ha un profilo molto attivo su FaceBook dove commenta regolarmente i suoi viaggi ed inserisce foto delle riunioni a cui invitato ed molto ammirato dai suoi contatti.
Ovviamente non infrange mai il protocollo.

Torna alla M&L-Pedia

 

 

 

 

 

2007 Il mondo di Mauro & Lisi
web master: Lisi & Co.