M&L

 


 

 


 

 

 

 

28 gennaio 2021

3 serate. 8 scrittori. 1 vincitore.

Diletta Nicastro tra gli sfidanti all'Incontro con l'autore per il Gruppo di Lettura Gigi Proeitti ideato dal blog 'Un attimo per noi'

“E' un gioco di equilibrio senza fine. Le carte vengono mischiate in continuazione".
(da 'Dio salvi il Gigante')
 

Diletta Nicastro è tra gli otto scrittori selezionati per sfidarsi in un evento speciale e innovativo ideato da Sara Vitale, fondatrice e direttrice del blog 'Un attimo per noi': 'L'incontro con l'autore per il Gruppo di Lettura Gigi Proietti', una sorta di reality dedicato al mondo letterario, in cui a contendersi il posto di vincitore saranno 8 libri molto diversi tra loro.

La Nicastro parteciperà con 'Dio salvi il Gigante', sesto incarico della nostra saga.

L'evento è suddiviso in tre serate (tutte on-line) in cui gli otto scrittori introdurranno la propria opera di fronte al gruppo di lettura 'Gigi Proietti'. Diletta Nicastro sarà la prima a incontrare i lettori, giovedì 28 gennaio a partire dalle ore 21.15.

Seguiranno Barbara Cobianchi e Valerio De Angelis (sempre il 28 gennaio), Elisa Bedoni, Maria Iannone e Massimo Gagliardini (il 4 febbraio) e Ramsis Bentivoglio e Patrizia Petruccione (l'11 febbraio).
Giovedì 18 febbraio il gruppo di lettura si riunirà per confrontarsi e scegliere quale leggere tra gli 8 libri presentati. In seguito il gruppo si riunirà con cadenza settimanale per commentare la lettura.
La partecipazione al gruppo di lettura è gratuita. E' possibile versare un contributo libero che verrà donato in beneficenza all'associazione Debra Alto Adige - Sudtirol.

"Sono estremamente onorata per essere stata selezionata per questo evento speciale", spiega Diletta Nicastro. "Si tratta di un format interessante e innovativo, che accosta la letteratura ai reality. I miei complimenti vivissimi a Sara Vitale per questa intuizione che sicuramente avrà un grandissimo seguito (e oserei dire anche dei tentativi di emulazione). E la ringrazio per avermi selezionao per far parte di questa prima edizione molto speciale".

"Quando mi è stato comunicato di essere stata scelta sono stata molto emozionata, anche perché il tempo per prepararsi è stato brevissimo (anche questo è il gusto di questo evento), ancor di più perché sarò la prima a 'scendere in campo'. Essendo stata selezionata per l'interesse e la curiosità che ha suscitato la mia saga in generale, è stata affidata a me la scelta di quale libro proporre ed io non ho potuto non scegliere 'Dio salvi il Gigante', libro a cui sono legatissima, nato in parte in seguito ad una scommessa con un altro gruppo di lettori carissimi e ambientato in uno dei luoghi più belli che io abbia mai visitato: il Giant's Causeway in Irlanda del Nord....".

Che la sfida #mozzafiato abbia inizio e che vinca il migliore...

Torna alle news
Torna all'Home page

 

Per leggere la rassegna stampa
sull'evento cliccare qui